To top
29 Mar

GRAZIE, IO SCENDO QUI

A volte lo capisci quando è ora di scendere dalla giostra, ma non lo vuoi fare.
-Mamma posso fare un altro giro?
Una roba così.
Quella vocina dentro di te, sa che è ora, che è già tardi, che tutto quel che poteva accadere è già accaduto, e quell’avvenire già vissuto, e che forse, girare, non ti piace nemmeno più così tanto.
Però tu ci resti su quella giostra, e chiedi un altro giro.
Servono gli ultimi giri.
Io l’ho capito che servono.
Servono perché ad ognuno di essi un pochino di consapevolezza e un pochino di forza la acquisti.
Servono perché ti rendi conto che alla fine nulla è come vorresti.
Servono perché poi per una volta, sei pronta a scegliere soltanto te stessa.

L’ultimo giro poi, va più piano. O forse a te sembra così.
Un déjà vu.
Scorrono lenti i fotogrammi degli attimi, le storie, gli accadimenti, gli eventi.
E poi, tutto ad un tratto si ferma.
E tu sei pronta per un’altra giostra.
-Ok ma’, andiamo.

4 stili per la Skirt in pizzo

Romantic. Con una camicetta bon ton in seta, oppure in pizzo per un total look. Un trench con cintura in vita (leggi QUI come indossarlo al meglio), e un paio di décolleté, o un sandalo stiletto. Una piccola borsa con una tracollina sottile completerà l’outfit.

Rock. Con una shirt con stampa, chiodo in pelle, biker boots e una borsa modello secchiello, o uno zainetto in pelle, rigorosamente black. Carina anche una bag con le frange, ma di piccole dimensioni.

Casual. Con una camicia di jeans, oppure una tee minimal, giubbotto di jeans oversize, sneakers colorate (perfette le converse, leggete QUI). In questo caso una borsa dal mood vintage, e un foulard allacciato al polso, possono fare la differenza!

Fashion. Con una blusa particolare, un top in seta, un blazer dalla linea maschile, o il modello smoking. Ampia scelta per le scarpe: ballerine, Mary Jane con i calzini, biker boots, tronchetti spuntati tacco stiletto. Clutch o pochette.

 

Fermo immagine

 

My outfit: Blazer Zara – Shirt Intimissimi – Skirt Susy Mix – Fiorentini Biker – Bag Balenciaga – Sunglasses JFull

Photo Matteo Anatrella

Dea Caiazzo
1 Comment
  • Sil via

    Non smetterò mai di amare la primavera più di ogni altra stagione. Solo l’idea di poter indossare questo tipo di abiti più leggeri mette di buon umore… <3

    7 Aprile 2017 at 23:47 Rispondi

Leave a reply