To top
5 Dic

Cosa regalare per il Natale 2020

Quest’anno è davvero difficile mantenere alto l’umore, pensare ai regali e persino scrivere questo articolo sui doni Natalizi, cosa che da quando ho aperto il mio blog, a dicembre non può mai mancare.

Eppure il Santo Natale è ormai alle porte, e impegnarsi per far sorridere le persone che amiamo credo sia una vera carezza per il cuore di noi tutti.

Per potervi suggerire qualche idea ho provato a chiedermi: “Cosa vorrei davvero ricevere in dono quest’anno?”.
Provate a chiedervelo anche voi. Fatelo adesso.
Difficile vero?
Perché la verità è che questo 2020 ci ha cambiate tutte, e nel profondo.
Per quanto difficile e catastrofico quest’ultimo anno ci ha obbligate a guardarci dentro, a riscoprire cosa conta davvero, rimettere in ordine le priorità e in qualche caso a ritrovarci diverse da come pensavamo di essere. E se siamo cambiate, anche le nostre esigenze e i nostri desideri saranno mutati.

Ritornando alla mia domanda, io vorrei qualcosa che mi facesse sorridere, volare con la fantasia, scacciasse via le preoccupazioni e mi ridonasse il buon umore.
Un viaggio a Lourdes quindi?
Attenzione non sono consentiti gli spostamenti!

Per cui mie care amiche, quest’anno l’unico suggerimento che voglio darvi in merito ai regali di Natale, è sicuramente quello più grande e più difficile di tutti: quest’anno donate voi stesse.
Donate il vostro tempo, che è di quanto più prezioso possedete, a chi ne ha bisogno.
Donate il vostro sorriso che arricchirà il cuore di chi incontrerete nel vostro cammino, donate le vostre attenzioni, donate la vostra calma, la vostra pazienza, donate la resilienza.
Ai vostri mariti/compagni/amanti donate 3 mesi senza lamenti e sono certa che gli farete il dono più gradito.
A voi stesse per altrettanti 3 mesi donate la capacità di chiudere le orecchie alle parole sgradite, rinascerete come arabe fenici.

Per il resto, almeno per quest’anno lasciamo perdere la letterina a Babbo Natale, o lasciamola solo ai più piccoli, che possano sognare sereni, e svegliarsi in un 2021 decisamente migliore.

 

Photo Hasan Ocal

Dea Caiazzo
No Comments

Leave a reply